23-24 aprile 2022: TREKKING INCLUSIVO APERTO ANCHE A PERSONE CON DISABILITà

Appennino tosco-romagnolo (AR, RN, PU)

Per il penultimo fine settimana di aprile vi proponiamo 2 giorni all’insegna del trekking in una zona molto suggestiva e poco conosciuta del nostro Appennino, vale a dire quella che segna il confine tra Toscana, Romagna e Marche. In quest’area difatti si estendono rilievi montuosi non particolarmente elevati, ma ricchissimi di boschi e corsi d’acqua, disseminati di castelli e piccoli borghi e custodi di una natura particolarmente incontaminata.
Il triplice confine regionale inoltre offre una ricchezza storica ed enogastronomica che rende la permanenza in questi luoghi ulteriormente interessante.
Alloggeremo in un antico casale restaurato alle pendici del Sasso di Simone, che deve il suo nome ad un eremita venuto dall’oriente, che scelse questa montagna come propria dimora. Accanto al casale si trova l’agriturismo dove potremmo degustare le tipicità locali a chilometro zero, che ci accompagneranno durante le camminate, quando consumeremo i pranzi al sacco.
La domenica poi, dopo una visita al pittoresco borgo di Pennabilli, ci inerpicheremo sul Monte Carpegna, che sovrasta l‘abitato.

 Per info e prenotazioni mettersi in contatto con Davide +393273280484

Programma del fine settimana

sabato 23 aprile 2022
  • ore 8:00 ritrovo in luogo da concordare, comunque a Bologna, e partenza con le auto;
  • ore 10:00 circa arrivo a Case Barboni (Sestino, AR), incontro con la guida ambientale escursionistica e ritiro dei pranzi al sacco presso l’Agriturismo Sasso Simone;
  • ore 10:30 partenza per una bella giornata di trekking nel Parco Naturale Interregionale del Sasso Simone e Simoncello. La guida ci condurrà tra i boschi e i prati d’alta quota che si affacciano sugli spaziosi versanti di questi monti, dai quali si gode di ampi panorami in tutte le direzioni, la natura rigogliosa della primavera farà il resto. Distanza percorsa circa 13 km, dislivello circa 700 m in salita;
  • pranzo al sacco immersi nella natura;
  • ore 17:30 circa ritorno al punto di partenza e sistemazione nei mini appartamenti dell’affittacamere Casale dei Barboni, dotati di camere quadruple con letto matrimoniale e letto a castello e possibilità di aggiungere 1 o 2 letti in sala; 20:00 cena presso l’Agriturismo Sasso Simone, dove degusteremo le specialità locali prodotte a chilometro 0.
domenica 24 aprile 2022
  • ore 8:00 colazione presso l’agriturismo, sempre con prodotti fatti in casa;
  • ore 9:00 check-out e ritiro dei pranzi al sacco, prima di partire alla volta di Pennabilli;
  • ore 9:30 arrivo a Pennabilli e visita all’antico borgo;
  • ore 11:00 ripartenza in macchina verso il Monte Carpegna;
  • ore 11:30 partenza per un bel trekking sul Monte Carpegna, del quale raggiungeremo la cima a 1415 m, luogo particolarmente conosciuto dagli appassionati di ciclismo su strada in quanto luogo d’allenamento di Marco Pantani. Distanza percorsa circa 11 km, dislivello 600 m in salita;
  • pranzo al sacco immersi nella natura;
  • ore 17:30 ritorno alle auto e ripartenza per Bologna;
  • ore 19:30 arrivo stimato a Bologna.

Avremo cura di mettere in contatto fra di loro i partecipanti, in particolare quelli con disabilità visiva, per il trasporto, che avverrà con auto private.

A chi metterà a disposizione la propria auto riserveremo un contributo di 70 euro come rimborso delle spese di benzina e autostrada.

Posti disponibili: 14

Come iscriversi

Il week-end è riservato ai tesserati dell’ASD In2thewhite, sarà possibile tesserarsi in occasione di questa iniziativa.

Il costo del week-end è pari a 120€ e comprende:

  • guida ambientale escursionistica che ci accompagnerà in entrambe le giornate;
  • pernotto presso gli appartamenti del Casale dei Barboni;
  • cena, comprensiva anche di bevande, e colazione presso l’Agriturismo Sasso Simone;
  • pranzi al sacco del sabato e della domenica preparati dall’Agriturismo Sasso Simone;
  • trasporto in auto da e per Bologna;
  • presenza di persone vedenti che si metteranno a disposizione, se necessario, per fare da guida durante il trekking;
  • tesseramento base, di durata annuale, per chi non fosse già tesserato, alla nostra associazione In2thewhite, comprensivo di copertura assicurativa infortuni e di responsabilità civile.

Il tesseramento è incluso nella quota di partecipazione per chi non è ancora associato. Offriamo il tesseramento per invogliarvi a partecipare alle nostre attività, di conseguenza chi si è già tesserato in passato pagherà la stessa quota di partecipazione di chi sottoscrive la tessera in questa occasione.

La quota di partecipazione non comprende eventuali extra non citati sopra

Le iscrizioni saranno chiuse mercoledì 21 aprile, giorno entro il quale deve essere versata la quota di partecipazione, intesa come data di ricezione del bonifico.

Avvertenze

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO: cammineremo a metà primavera a quote comprese tra i 700 e i 1400 m di quota, consigliamo quindi un abbigliamento su più strati. La primavera è una stagione imprevedibile in Appennino, consigliamo quindi di portare con voi qualche capo un po' più caldo che potrete usare in caso di necessità, anche se contiamo di poterci muovere con un abbigliamento tendenzialmente leggero. Fondamentale l’utilizzo di scarpe da trekking adatte a camminare in montagna, e  consigliato quello di bastoncini telescopici, in particolare per i non vedenti, e di una giacca impermeabile da indossare in caso di pioggia.

Si ricorda di portare con sé anche la borraccia, dal momento che il pranzo al sacco non comprende l’acqua per motivi di sostenibilità ambientale.

I trekking saranno di difficoltà media e adatta a persone abituate a camminare per qualche ora di fila

Gli appartamenti saranno dotati di asciugamani, asciugacapelli e dispenser per il sapone. I locali dei servizi igienici sono 2, quindi ogni appartamento lo condivederà con un altro.

IN CASO DI MALTEMPO / CANCELLAZIONE

Qualora il maltempo dovesse impedire lo svolgimento dell’escursione in modo piacevole e sicuro, la giornata sarà annullata e le quote di partecipazione restituite, al netto della quota di tesseramento di 20 euro, che non può essere restituita.

Qualora un partecipante dovesse annullare la propria partecipazione oltre il giorno giovedì 21 aprile 2022, la quota di partecipazione non potrà essere restituita. In caso un partecipante dovesse annullare la propria partecipazione prima di tali termini,  la quota verrà restituita al netto della quota di partecipazione, pari a 20 euro, che non può in ogni caso essere restituita.

Progetto realizzato da

con il sostegno di