18 settembre 2022

ESCURSIONE IN TANDEM E BICI APERTA ANCHE A PERSONE CON DISABILITà SENSORIALE E COGNITIVA
Parco dei Sassi di Rocca Malatina (MO)

Dopo la pausa di agosto ripartiamo con una giornata sui pedali alla scoperta dei Sassi di Roccamalatina, un’altra area di grande interesse naturalistico non troppo distante da Bologna.

Il parco dei Sassi di Roccamalatina, situato nel primo Appennino modenese prospiciente alla pianura, sul versante destro della valle del fiume Panaro, è caratterizzato dalla presenza di 3 spettacolari picchi rocciosi definiti storicamente sassi, sede di nidificazione del falco pellegrino. Il territorio della riserva presenta il tipico aspetto a calanchi argillosi del preappennino, alternato a dolci colline ricoperte da pascoli, fitti castagneti, viti e frutteti.
In netto contrasto con il paesaggio circostante, nel cuore del parco si elevano 3 guglie, che, per la loro posizione isolata, furono utilizzate come elementi di un sistema di fortificazione intorno a Pieve di Trebbio, dove si hanno testimonianze di insediamenti risalenti all’epoca etrusca. Tutto il territorio circostante è inoltre disseminato di borghi rurali e resti di antiche fortificazioni medievali.

Noi ci avventureremo tra queste colline utilizzando il mezzo migliore per esplorarle, la bici! Come sempre mettiamo a disposizione i nostri 3 tandem mountain bike a pedalata assistita, per dare la possibilità anche a persone con disabilità visiva e cognitiva di godere della giornata.

Per info e prenotazioni mettersi in contatto con Davide +393273280484

Programma della giornata:

  • ore 8:30 incontro in via Ferrara 7 a Bologna, sistemazione sui tandem e partenza pedalando verso la stazione centrale di Bologna. Chi parteciperà con la propria bici potrà, se preferisce, raggiungerci in stazione non più tardi delle 9:00;
  • ore 9:18 treno regionale per Vignola;
  • ore 10:15 arrivo a Vignola e partenza. Raggiungeremo i Sassi di Roccamalatina seguendo la ciclabile, in parte asfaltata e in parte sterrata, lungo la valle del fiume Panaro. Percorreremo poi un divertente anello che circumnaviga il parco;
  • ore 13:00 pranzo all’Agriturismo Casa Rastelli a base di prodotti tipici emiliani; ripartenza per continuare l’esplorazione della zona, per poi rientrare verso Vignola;
  • ore 16:49 treno regionale per Bologna;
  • ore 17:47 arrivo alla stazione di Bologna e ritorno al garage in via Ferrara. Chi verrà in bici potrà staccarsi dal gruppo;
  • ore 18:20 arrivo in via Ferrara 7.

Come iscriversi e quota di partecipazione

La giornata è riservata ai tesserati all’ASD In2thewhite, sarà possibile tesserarsi in occasione di questa iniziativa.

Per chi usufruirà dei tandem il costo della giornata sarà pari a 50 euro e comprenderà:

  • guida cicloescursionistica che ci accompagnerà per tutta la giornata;
  • pranzo in agriturismo;
  • utilizzo di un tandem a pedalata assistita per tutta la giornata;
  • presenza di un pilota per ognuno dei 3 tandem;
  • tesseramento base, di durata annuale, per chi non fosse già tesserato, alla nostra ASD In2thewhite, comprensivo di copertura assicurativa infortuni e di responsabilità civile.

La giornata non potrà essere considerata come una delle uscite del pacchetto da 130 euro eventualmente acquistato.

Per chi invece parteciperà con la propria bici il costo della giornata sarà pari a 25 euro, e comprenderà tutto quanto citato sopra, esclusi ovviamente l’utilizzo dei tandem e dei loro piloti. 

Il tesseramento è incluso nella quota di partecipazione per chi non è ancora associato. Offriamo il tesseramento per invogliarvi a partecipare alle nostre attività, di conseguenza chi si è già tesserato in passato pagherà la stessa quota di partecipazione di chi sottoscrive la tessera in questa occasione.

La quota di partecipazione non comprende:

  • trasporto da e per Bologna. IL costo del biglietto del treno è di 7,70 euro tra andata e ritorno;
  • qualsiasi extra non specificato sopra.

La quota deve essere versata per intero entro mercoledì 14 settembre, intesa come data di ricezione del bonifico, giorno di chiusura delle iscrizioni.

Avvertenze

Abbigliamento consigliato:

Pedaleremo ad inizio autunno a quote comprese tra 150 e 600 m di altitudine, il clima sarà quindi gradevole, né troppo caldo né troppo freddo. Consigliamo un abbigliamento leggero con pantaloncini e maglia a maniche corte, preferibilmente di un tessuto traspirante, con un capo più pesante da indossare in caso di necessità.

Obbligatorio il fondello (pantaloncino da bici imbottito sul didietro), che potrà essere indossato da solo o se preferite sotto al pantaloncino, e comunque senza le mutande.

Importante portare con sé un antivento leggero per ripararsi dal vento in discesa se doveste sentire freddo dopo aver sudato, e una borraccia. Necessario portare anche un piccolo zainetto per riporre i vostri effetti personali e i capi d’abbigliamento aggiuntivi. I caschi possiamo fornirli noi gratuitamente previo richiesta.

IMPORTANTE: Chi parteciperà con la propria bicicletta dovrà aver cura che questa sia in ordine, con cambio e freni ben funzionanti. Il percorso sarà di circa 70 km e 800 m di dislivello, quindi adatto a persone abituate a pedalare. Chi non dovesse essere particolarmente allenato dovrà quindi partecipare con una bici a pedalata assistita.

Come tipologia di bici consigliamo una gravel o ancora meglio una mountain bike front. Il tracciato sarà quasi esclusivamente non asfaltato, con un fondo ghiaiato o battuto, mai impegnativo dal punto di vista tecnico ma comunque non adatto alle gomme lisce da strada.

La guida, al momento dell’incontro col gruppo, che avverrà alla stazione di Vignola, potrà riservarsi la facoltà di non accettare un partecipante se la sua bici non fosse adatta al percorso.

IN CASO DI MALTEMPO / CANCELLAZIONE

Qualora il maltempo dovesse impedire lo svolgimento della giornata in modo piacevole e sicuro, l’escursione sarà annullata e le quote di partecipazione restituite, al netto della quota di tesseramento, pari a 20 euro, che non può in ogni caso essere restituita.

Qualora un partecipante dovesse annullare la propria partecipazione oltre il giorno 16 settembre 2022, la quota di partecipazione non potrà essere restituita. In caso un partecipante dovesse annullare la propria partecipazione prima di tali termini, la quota verrà restituita al netto della quota di tesseramento, pari a 20 euro, che non può in ogni caso essere restituita

Progetto realizzato da

con il sostegno di